SPATZLE ESTIVI CON POLPETTINE DI PESCE E RICOTTA

Casa Radicci/Ricette/SPATZLE ESTIVI CON POLPETTINE DI PESCE E RICOTTA
Ricette

SPATZLE ESTIVI CON POLPETTINE DI PESCE E RICOTTA

10 ottobre 2017 By
spatzle-estivi-a-685x1024INGREDIENTI

Per gli spatzle:

150 gr farina 0, 100 gr farina integrale (per me Molino Rossetto), 3 uova medie, 150 gr acqua, sale, pepe, noce moscata.

Per le polpettine di orata e ricotta:

300 gr filetto di orata cotto a vapore e senza lische, 1 cipollotto fresco (con la parte verde),1 uovo grande, sale, pepe, 1 mazzetto di erbe aromatiche miste, 150 gr ricotta biologica (per me Caseificio Pugliese), farina q.b.

Per condire:

2 melanzane lunghe, 150 gr pomodori secchi sott’olio, olio evo, sale, pepe.

PROCEDIMENTO
  1. Preparate prima di tutto le polpettine: tritate finemente il cipollotto e le erbe aromatiche. Sminuzzate il filetto di orata tritandolo con un coltello pesante da cucina e versatelo in una terrina. Unite la ricotta, il trito aromatico, 1 presa di sale, 1 pizzico di pepe e l’uovo. Mescolate tutto bene per amalgamare e ottenere un composto malleabile (se fosse troppo morbido aggiungete qualche cucchiaio di pangrattato).
  2. Coprite con pellicola e fate riposare in frigorifero mentre preparate le melanzane: lavatele, tagliatele a rondelle e grigliatele per 3 minuti da ambo i lati.
  3. Preparate gli spatzle: mescolate le due farine in una ciotola, unite le uova, ½ cucchiaino di sala e abbondante noce moscata. Versate l’acqua a filo mescolando bene con una frusta in modo da ottenere un impasto liscio e piuttosto liquido. Consiglio: se non avete lo strumento apposito per formare gli spatzle, usate un po’ meno acqua in modo da avere un impasto un pochino più consistente.
  4. Posizionate la grattuggia per gli spatzle direttamente sopra alla pentola con l’acqua bollente e versate nell’apposito spazio un mestolo di impasto. Fate scorrere avanti e indietro lo strumento in modo che gli spatzle cadano subito nell’acqua.
  5. Scolate gli spatzle con una schiumarola appena vengono a galla e trasferiteli in una terrina colma di acqua fredda in modo da raffreddarli subito. Scolateli subito anche da quest’acqua e metteteli in una terrina condendoli con un po’ d’olio.
  6. Riprendete l’impasto delle polpette e, aiutandovi con un cucchiaio, formate le polpettine e passatele via via nella farina. Fatele cuocere in padella in un velo d’olio caldo rigirandole bene per una decina di minuti fino a doratura oppure cuocetele in forno caldo a 180°C. Trasferitele su un piatto a raffreddare.
  7. Tritate grossolanamente le melanzane grigliate insieme ai pomodori secchi. Riunite il condimento in una terrina, aggiungete le polpettine e gli spatzle. Mescolate bene il tutto, condendo se necessario con un po’ d’olio e regolando di sale e pepe a vostro piacimento.spatzle-estivi-alle-melanzane-1-2-686x1024